Archivio della categoria: LED lighting

Prodotti e soluzioni basati sulla tecnologia LED

AchilumO - OvalXL - Rockfall

ArchilumO Coming Soon

ArchilumO Chroma LightingArchilumO, soluzioni per l’illuminazione con pannelli architetturali personalizzati per offrire ad architetti e designer l’opportunità di creare liberamente corpi illuminanti di grandi dimensioni, che soddisfino le esigenze del cliente e del progetto. Gioca con il design, i materiali, la tonalità e la distribuzione della luce per progettare il tuo impianto d’illuminazione unico nel suo genere adatto a soffitti e pareti. Lascia correre la tua immaginazione!

ArchilumO custom architectural panel lighting solutions which offer architects & designers the opportunity to create bespoke, large scale lighting features that meet individual project and customer requirements. Play with form, panel design, panel material, light colour, light distribution and control options to design your one-of-a-kind lighting installation that runs over ceilings, walls or crosses over. Let your imagination run wild!

ArchilumO CompoSe 450

ArchilumO

Soraa amplia la linea di lampade LED PAR30 e AR111

Le nuove lampade LED sono l’alternativa perfetta alle alogene da 50W a 120W

Fremont, Calif. – December 18, 2014 – Soraa, il leader mondiale nello sviluppo della tecnologia dei LED al nitruro di gallio su nitruro di gallio (GaN on GaN™), ha annunciato in data odierna di aver ampliato la linea di lampade PAR e AR111 per offrire una gamma completa di prodotti sostitutivi equivalenti alle alogene da 50W a 120W. La linea da 12,5W appena lanciata presenta una nuova opzione a bassa potenza elettrica nel premiato spettro di lampade LED PAR30 e AR111 a spettro visibile completo, pur conservando l’intensità di picco elevata che caratterizza i prodotti del produttore statunitense. Dotate dei LED più efficienti al mondo, ovvero i LED GaN on GaN™ di terza generazione di Soraa, le nuove lampade PAR30 da 12,5W dell’azienda rappresentano la soluzione perfetta per applicazioni di illuminazione da 75W a 120W in ambienti di vendita al dettaglio, ospitalità e musei, mentre le lampade AR111 da 12,5W offrono una scelta efficiente per i negozi.

“Il mercato è inondato da lampade LED PAR30 e AR111 di scarsa qualità luminosa, perciò quando all’inizio di quest’anno abbiamo lanciato il nostro portafoglio di lampade LED a spettro visibile completo, l’accoglienza è stata straordinaria. Oggi sono lieto di annunciare che abbiamo ulteriormente migliorato i nostri prodotti”, ha spiegato Nick Farraway, vicepresidente senior per la divisione Vendite e marketing internazionali presso Soraa. “Grazie al consumo ridotto, al fascio di luce esclusivo da 8 gradi reso possibile dalle nostre tecnologie uniche POINT SOURCE OPTICS, VP3 VIVID COLOR e VP3 NATURAL WHITE, le nostre lampade mettono decisamente in ombra la concorrenza”.

La tecnologia POINT SOURCE OPTICS di Soraa genera fasci di luce splendidi, ad alta intensità e uniformi. La tecnologia ottica permette di offrire una versione spot con fascio luminoso stretto a 8 gradi con centro fascio candele (CBCP) di 20.000Cd, il doppio rispetto agli altri produttori di lampade LED.

La tecnologia VP₃ (Violet-Emission 3-Phosphor) dei LED di Soraa assicura una perfetta resa cromatica e del bianco. Utilizzando ogni colore dell’arcobaleno, specialmente l’emissione nel rosso intenso, la funzione VP3 VIVID COLOR dell’azienda rende con precisione e massima gradevolezza visiva i toni caldi, ottenendo un indice di resa cromatica (IRC) pari a 95 e una resa del rosso intenso (R9) pari a 95. E diversamente dai LED a luce bianca basata sul blu senza emissioni violette/ultraviolette, la luce bianca naturale VP₃ NATURAL WHITE viene ottenuta da Soraa sfruttando le emissioni violette per attivare gli agenti fluorescenti presenti in molti oggetti naturali – come gli occhi e i denti – e artificiali, come vari materiali bianchi: capi d’abbigliamento, carta e cosmetici.
Le lampade PAR30 e AR111 di Soraa sono disponibili in versioni da 75W a 90W (Soraa 95CRI VIVID) e da 75W a 100W (Soraa 80CRI BRILLIANT) – produzione di luce equivalente a una lampada alogena – con angoli di luce a 8 gradi, 9 gradi, 25 gradi, 36 gradi, 50 gradi e 60 gradi; con temperatura cromatica da 2700K, 3000K, 4000K e 5000K. Entrambe le lampade sono compatibili con una vasta gamma di apparecchi chiusi, non ventilati, in esterno o interno. Inoltre le lampade a 8 gradi di Soraa sono dotate del premiato sistema magnetico SNAP (come accessorio). Con un semplice attacco magnetico accessorio è possibile modificare la forma dei fasci di luce e la temperatura cromatica, permettendo variazioni estetiche infinite.

Per ulteriori informazioni sulle nuove lampade LED PAR30 e AR111, e anche MR16, PAR20 e PAR38 di Soraa, visitare il sito: www.soraa.com.

Shuji Nakamura, uno dei fondatori di Soraa, vince il Nobel per la fisica

FREMONT, California– October 9, 2014 – Soraa, il leader mondiale nello sviluppo della tecnologia dei LED al nitruro di gallio su nitruro di gallio (GaN on GaN™), oggi ha annunciato che a uno dei suoi fondatori, il Dr. Shuji Nakamura, è stato assegnato il premio Nobel 2014 per la fisica. Riconoscendo che l’invenzione di Nakamura, il LED (diodo a emissione luminosa) a luce blu, rappresenta un progresso cruciale per i sistemi di illuminazione a LED, il comitato per il Nobel ha spiegato che l’innovazione “ha consentito di realizzare lampade a luce bianca luminose e a basso consumo energetico”.image004

“Sono estremamente onorato di ricevere il premio Nobel dall’Accademia Reale Svedese delle Scienza per avere inventato il LED a luce blu”, ha detto Nakamura. “Dà una grande soddisfazione vedere realizzato il mio sogno dell’illuminazione a LED. Spero che le lampade a LED a basso consumo energetico aiuteranno a ridurre il consumo di energia e il costo degli impianti di illuminazione in tutto il mondo, ed è per questo che abbiamo fondato Soraa.”

Nel 2007, il Dr. Shuji Nakamura, unitamente ai professori Dr. Steven DenBaars e Dr. James Speck, pionieri nel loro campo, “scommise” sullo sviluppo di una piattaforma tecnologica basata sul LED differente da quelle studiate nello stesso tempo nel settore; una tecnologia che la maggior parte degli esperti considerava impossibile da attuare.

“Eravamo convinti che la nostra tecnologia del LED GaN on GaN™ avrebbe rappresentato il futuro dell’illuminazione e Soraa ha realizzato questo sogno”, ha aggiunto Nakamura.image003

Soraa previde che i LED GaN on GaN™ avrebbero prodotto più luce per area del LED e avrebbero potuto essere sviluppati a costi inferiori rispetto alla tecnologia basata su altri substrati non nativi, come lo zaffiro o il carburo di silicio. Questa strategia andava contro ogni tendenza esistente nel settore dei LED. La previsione si rivelò esatta: oggi, i LED Soraa emettono più luce per materiale del LED rispetto a qualsiasi altro LED; tollerano un corrente superficiale superiore rispetto a qualsiasi altro LED; e i suoi cristalli di GaN on GaN™ presentano una purezza migliaia di volte superiore rispetto a qualsiasi altro cristallo LED.

“Shuji è semplicemente un genio e assolutamente meritevole di questo onore. È in gran parte in virtù del suo lavoro che Soraa è stata in grado di fare avanzare i limiti di ciò che è possibile con gli impianti di illuminazione a LED ad alte prestazioni”, ha affermato Jeff Parker, Amministratore delegato Soraa. “Le lampade LED GaN on GaN™ create da Soraa sono ora considerate le migliori nel mondo, con qualità ottica di gran lunga superiore rispetto a qualsiasi altro prodotto a LED.”
image006image005